Dimensione del carattere 

Martedì 16 ottobre 2018

Piercarlo Fabbio Sindaco di Alessandria

   
   

   

Ricerca avanzata

14/06/2016

Licenzio, ergo sono... di sinistra: 5R

Lascia l'amaro in bocca sapere che i tre lavoratori dell'ATM che non hanno firmato l'accordo siano già stati licenziati. Non sei della mia opinione? Soppresso. Solo la Siberia non è più di moda

   

Licenzio, ergo sono... di sinistra: 5R

Licenzio ergo sono di sinistra

5 righe… di giornata
 

di Piercarlo Fabbio

 

Lascia l'amaro in bocca leggere sui "telematici" che i tre lavoratori dell'ATM che non hanno firmato l'accordo saranno o addirittura sono già stati licenziati. Non sei della mia opinione? Soppresso. La Siberia non è più di moda, ma vatti a cercare un altro lavoro se sarai in grado di trovartelo.

Noi, che siamo efficienti, andiamo avanti con chi - obtorto collo - è stato costretto con le buone o con le cattive a firmare un accordo a cui pochissimi credono. I lavoratori, per la nuova sinistra del giovin signore fiorentino e dei sedicenti manager da strapazzo che infarciscono i panorami locali, sono inutili fardelli. Ci manca ancora che non si adeguino al pensiero dominante! Troppe cose sono aleatorie: il tempo, i contratti di solidarietà, il piano industriale di Amag Mobilità che si farà ma ora non c'è, l'eventuale 'paracadute' dell'affitto d'impresa, visto che ATM, affittata se stessa, ora si porterà i libri in tribunale. Strana procedura anche questa, molto simile a quella usata per Amiu già salva: si persegue con ferma sicumera il fallimento delle aziende pubbliche ed intanto ci si sbarazza in un colpo di circa il 70% dei debiti, con una posizione etica da brividi nei confronti dei fornitori uccellati; poi si riacquisiscono le stesse partecipate sotto diversa forma, ma con la stessa proprietà e si sblatera al mondo di aver salvato le sorti dei lavoratori a colpi di sacrifici chiesti solo a loro. E in tutto questo baillamme non si sente una mosca volare. Ho l'impressione che quando questa Amministrazione Comunale terminerà il suo mandato sarà più probabile un suo tonfo che una sua riconferma. Ma visto che non posso conoscere il futuro, mi basti ricordare a chi vuol sforzarsi a leggere in profondità le cose, che riduzione dell'orario di ogni lavoratore ex ATM, significa corrispettiva riduzione del servizio. A meno che prima i lavoratori in questione non si girassero i pollici per il 15 o il 25% del loro tempo. E non venitemi a rispondere che adesso riorganizzate gli orari, perché allora è troppo semplice la contro domanda: ma allora in questi ultimi quattro anni che avete fatto? Risposta possibile: abbiamo raddoppiato il debito per rendere indispensabile il fallimento?

Piercarlo Fabbio

 

(221) Alessandria 14 giugno 2016

 

 

 

 

 

Piercarlo Fabbio Sindaco di Alessandria